Cinque linee mutanti del 18

Uno spazio per confrontarci con la community sul senso dei nostri responsi
Regole del forum
Scrivi in questo forum per confrontarti con la community sul senso dei tuoi responsi.
ATTENZIONE: questo forum non è un'area esperti dove chiedere interpretazioni. Non devi essere un esperto per poter aiutare gli altri!

Quando sottoponi un tuo responso, ricordati:
- di non delegare la tua vita agli altri;
- di impegnarti a trovare il tuo significato;
- di rivolgerti sempre all'intera community;
- di contestualizzare i contributi degli altri e di prenderli per quello che sono;
- di fornire un feedback a posteriori, se possibile.

Quando aiuti qualcun altro con il suo responso, ricordati:
- di rispettare sia il consultante che gli altri utenti evitando affermazioni categoriche e direttive;
- di argomentare quello che scrivi e ricondurlo sempre alla tua personale sensibilità;
- di evitare: profili psicologici, supposizioni, domande indiscrete, giudizi e ogni altra forma di ingerenza.

Inoltre, non pubblicare dati personali tuoi né di altri.

LEGGI CON ATTENZIONE: Regolamento di questo forum · Regolamento generale · Manifesto
Rispondi
grisù
Messaggi: 96
http://meble-kuchenne.info.pl
Iscritto il: 21 ott 2016, 16:31

Cinque linee mutanti del 18

Messaggio da grisù »

Ho chiesto cosa fare in maniera pratica per questa situazione in cui mi trovo? 18 con 2,3,4,5,6 linee mutanti che diventa 45.
Ora l'esagramma 18 mi sembra abbastanza chiaro e poi sono un bellissimo articolo di Valter che spiega veramente in maniera esaustiva.
Perché scrivo allora? sicuramente le linee parlano di un processo che credo a questo punto sia lungo, mi domando se potrebbe essere un processo già iniziato che sta anche per concludersi visto che c'è la sesta linea in gioco..o c'è ancora tanto lavoro da fare?
Grazie a chi mi risponderà
Avatar utente
Valter Vico
Site Admin
Messaggi: 600
Iscritto il: 07 set 2012, 20:51
Località: Torino
Contatta:

Re: Cinque linee mutanti del 18

Messaggio da Valter Vico »

Grazie Grisù, questo è l'articolo citato:
https://iching.blog/interpretare-i-chin ... -i-guasti/
La linea iniziale è l'unica che non muta per cui sicuramente non siamo nella fase iniziale della situazione, ma quale sia lo stato attuale, e quindi la linea attuale, lo puoi dire solo tu che conosci la situazione e sai cosa è già successo e cosa no.
Valter Vico, consultazioni e corsi di I Ching e Numerologia
https://iching.blog/
Immagine
https://www.shiatsumilanoeditore.it/pro ... g-i-ching/
Rispondi