31-2, cosa c'è da capire?

Uno spazio per confrontarci con la community sul senso dei nostri responsi
Regole del forum
Scrivi in questo forum per confrontarti con la community sul senso dei tuoi responsi.
ATTENZIONE: questo forum non è un'area esperti dove chiedere interpretazioni. Non devi essere un esperto per poter aiutare gli altri!

Quando sottoponi un tuo responso, ricordati:
- di non delegare la tua vita agli altri;
- di impegnarti a trovare il tuo significato;
- di rivolgerti sempre all'intera community;
- di contestualizzare i contributi degli altri e di prenderli per quello che sono;
- di fornire un feedback a posteriori, se possibile.

Quando aiuti qualcun altro con il suo responso, ricordati:
- di rispettare sia il consultante che gli altri utenti evitando affermazioni categoriche e direttive;
- di argomentare quello che scrivi e ricondurlo sempre alla tua personale sensibilità;
- di evitare: profili psicologici, supposizioni, domande indiscrete, giudizi e ogni altra forma di ingerenza.

Inoltre, non pubblicare dati personali tuoi né di altri.

LEGGI CON ATTENZIONE: Regolamento di questo forum · Regolamento generale · Manifesto
MrsSandman
Messaggi: 21
http://meble-kuchenne.info.pl
Iscritto il: 30 nov 2012, 01:35

31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da MrsSandman »

Buonasera, ho un rapporto molto complicato con un uomo fatto di molti tira e molla e periodi anche lunghi in cui non ci parliamo nemmeno.. questo è uno di quelli! sono confusa, non so che sta facendo, è possibile si veda anche con un'altra donna.. la cosa che è certa è che per il momento non è dell'idea di riavvicinarsi a me.. ho chiesto " cosa c'è di lui che non riesco a comprendere?" è uscito 31.3.4.5>2 ...ho bisogno di aiuto a capire il responso! grazie in anticipo :)
sennin185
Messaggi: 532
Iscritto il: 23 ott 2012, 00:43

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da sennin185 »

MrsSandman ha scritto:Buonasera, ho un rapporto molto complicato con un uomo fatto di molti tira e molla e periodi anche lunghi in cui non ci parliamo nemmeno.. questo è uno di quelli! sono confusa, non so che sta facendo, è possibile si veda anche con un'altra donna.. la cosa che è certa è che per il momento non è dell'idea di riavvicinarsi a me.. ho chiesto " cosa c'è di lui che non riesco a comprendere?" è uscito 31.3.4.5>2 ...ho bisogno di aiuto a capire il responso! grazie in anticipo :)
provo. secondo me significa che per quanto stimolato e attratto dall'idea di avvicinarti di nuovo, preferisce non farlo perché non è affatto convinto che sia una buona idea. Quindi resta dov'è e aspetta. In alternativa Yi dà questo consiglio a te. L'attrazione esiste ed è anche forte. Non so se però il livello dei sentimenti e delle affinità, del legame insomma, siano in lui forti come per te. Dico: non so. Non ho detto: no. Ma non ce lo dice. Qui ci parla solo di stimolazione epidermica....
Avatar utente
Tiziano Mattei
Site Admin
Messaggi: 64
Iscritto il: 05 set 2012, 19:32
Località: Roma, Italia
Contatta:

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da Tiziano Mattei »

"Cosa c'è di lui che non riesco a comprendere?"

Ti faccio i complimenti per la domanda, intelligente e ben formulata.

Risposta, in termini concisi al massimo: la parte maschile della sua sensibilità.

Da rifletterci e approfondire, naturalmente...
MrsSandman
Messaggi: 21
Iscritto il: 30 nov 2012, 01:35

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da MrsSandman »

sennin185 ha scritto:
MrsSandman ha scritto:Buonasera, ho un rapporto molto complicato con un uomo fatto di molti tira e molla e periodi anche lunghi in cui non ci parliamo nemmeno.. questo è uno di quelli! sono confusa, non so che sta facendo, è possibile si veda anche con un'altra donna.. la cosa che è certa è che per il momento non è dell'idea di riavvicinarsi a me.. ho chiesto " cosa c'è di lui che non riesco a comprendere?" è uscito 31.3.4.5>2 ...ho bisogno di aiuto a capire il responso! grazie in anticipo :)
provo. secondo me significa che per quanto stimolato e attratto dall'idea di avvicinarti di nuovo, preferisce non farlo perché non è affatto convinto che sia una buona idea. Quindi resta dov'è e aspetta. In alternativa Yi dà questo consiglio a te. L'attrazione esiste ed è anche forte. Non so se però il livello dei sentimenti e delle affinità, del legame insomma, siano in lui forti come per te. Dico: non so. Non ho detto: no. Ma non ce lo dice. Qui ci parla solo di stimolazione epidermica....

Grazie per il tuo parere, è un po' come dici c'è una forte attrazione e credo sia anche lui parecchio confuso.. per quanto deriva dalle linee però io vedo coinvolte le linee 4a del cuore e 5a della testa quindi mi sembra di capire che ci siano sentimenti.. oltre a questo non riesco a comprendere il responso su "ciò che non riesco a capire di lui" .. credo ci sia un livello di lettura più profondo che però per inesperienza non riesco a decifrare..
MrsSandman
Messaggi: 21
Iscritto il: 30 nov 2012, 01:35

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da MrsSandman »

Tiziano Mattei ha scritto:"Cosa c'è di lui che non riesco a comprendere?"

Ti faccio i complimenti per la domanda, intelligente e ben formulata.

Risposta, in termini concisi al massimo: la parte maschile della sua sensibilità.

Da rifletterci e approfondire, naturalmente...

Grazie mille Tiziano per i complimenti! :) per quanto riguarda la tua risposta purtroppo è talmente concisa che non riesco a comprenderla :D
Avatar utente
Aenima
Messaggi: 187
Iscritto il: 23 ott 2012, 01:24

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da Aenima »

quello che a me pare evidente (e non sono nemmeno io una grande esperta) è un'attrazione che come fai notare anche tu coinvolge sia testa che cuore, le linee del due fanno da eco alla sua chiusura e comunque nonostante la chiusura massima ricettività nei tuoi confronti.. forse indica nell'insieme una sensibilità molto forte agli stimoli che provengono da te che lui risolve chiudendosi. Io in genere tendo a comparare le linee mutevoli dell'esagramma di partenza con quelle dell'esagramma di mutamento. In questo caso la 5a linea sia del 31 che del 2 non mi è facile da comprendere. La domanda è "cosa non capisco di lui?" in superficie ti hanno risposto con aspetti che già tu noti, come hai scritto, quindi sicuramente c'è qualcosa di più profondo da intuire... in bocca al lupo! ;)
sennin185
Messaggi: 532
Iscritto il: 23 ott 2012, 00:43

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da sennin185 »

MrsSandman ha scritto:
sennin185 ha scritto:
MrsSandman ha scritto:Buonasera, ho un rapporto molto complicato con un uomo fatto di molti tira e molla e periodi anche lunghi in cui non ci parliamo nemmeno.. questo è uno di quelli! sono confusa, non so che sta facendo, è possibile si veda anche con un'altra donna.. la cosa che è certa è che per il momento non è dell'idea di riavvicinarsi a me.. ho chiesto " cosa c'è di lui che non riesco a comprendere?" è uscito 31.3.4.5>2 ...ho bisogno di aiuto a capire il responso! grazie in anticipo :)
provo. secondo me significa che per quanto stimolato e attratto dall'idea di avvicinarti di nuovo, preferisce non farlo perché non è affatto convinto che sia una buona idea. Quindi resta dov'è e aspetta. In alternativa Yi dà questo consiglio a te. L'attrazione esiste ed è anche forte. Non so se però il livello dei sentimenti e delle affinità, del legame insomma, siano in lui forti come per te. Dico: non so. Non ho detto: no. Ma non ce lo dice. Qui ci parla solo di stimolazione epidermica....

Grazie per il tuo parere, è un po' come dici c'è una forte attrazione e credo sia anche lui parecchio confuso.. per quanto deriva dalle linee però io vedo coinvolte le linee 4a del cuore e 5a della testa quindi mi sembra di capire che ci siano sentimenti.. oltre a questo non riesco a comprendere il responso su "ciò che non riesco a capire di lui" .. credo ci sia un livello di lettura più profondo che però per inesperienza non riesco a decifrare..
semplicemente io credo, ma verifica, che quello che non riesci a capire è la sua modalità di comportamento. mi spiego. malgrado l'attrazione che questa persona prova per te (lo stimolo di testa e di cuore), quest'uomo è frenato. Per delle ragioni che, come giustamente ha detto Tiziano) riguardano la sua sensibilità maschile. COme vedi infatti mutano tutte le linee yang (sbaglio Tiziano?). Il che significa che tu devi avere un atteggiamento ricettivo. Quella ricettiva devi essere tu. altrimenti lui resterà passivo. Perciò se con lui hai un atteggiamento diciamo attivo, ti consiglierei di evitarlo. probabilmente un eccesso di yang da parte tua lo stressa. Ovviamente non lo so. non so come vanno le tue cose con lui. Ma vedi un po' se può essere una via possibile di maggiore comprensione del lancio. In bocca al lupo
MrsSandman
Messaggi: 21
Iscritto il: 30 nov 2012, 01:35

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da MrsSandman »

già io sono conscia del fatto che lui provi attrazione e che lui sia frenato, è una cosa appurata. lui, quando capitano periodi di liti a seguito delle quali non ci parliamo più per un po', puntualmente cerca di riavvicinarsi solo che poi, anche se non c'è alcun attrito o accadimento particolare, si tira indietro. è come se non riuscisse a reggere me e la situazione tra noi. quindi perchè questo?
è anche vero che io sono molto attiva nei suoi confronti, lui aspetta sempre che le cose gli cadano in braccio..e mi chiedo se magari la sua passività è mancanza di un reale e profondo interesse oppure se deriva da altro.. la mia domanda nasceva proprio da questo.
e mi piacerebbe anche comprendere in che cosa consiste questa particolare "sensibilità maschile" di cui parla Tiziano.
sennin185
Messaggi: 532
Iscritto il: 23 ott 2012, 00:43

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da sennin185 »

MrsSandman ha scritto:già io sono conscia del fatto che lui provi attrazione e che lui sia frenato, è una cosa appurata. lui, quando capitano periodi di liti a seguito delle quali non ci parliamo più per un po', puntualmente cerca di riavvicinarsi solo che poi, anche se non c'è alcun attrito o accadimento particolare, si tira indietro. è come se non riuscisse a reggere me e la situazione tra noi. quindi perchè questo?
è anche vero che io sono molto attiva nei suoi confronti, lui aspetta sempre che le cose gli cadano in braccio..e mi chiedo se magari la sua passività è mancanza di un reale e profondo interesse oppure se deriva da altro.. la mia domanda nasceva proprio da questo.
e mi piacerebbe anche comprendere in che cosa consiste questa particolare "sensibilità maschile" di cui parla Tiziano.
intanto che Tiziano trovi il tempo di rispondere (ma non è forse l'annosa questione tra gli uomini e le donne il modo diverso in cui percepiamo le cose?), sembra chiaro che quello che lui vorrebbe è che tu fossi più ricettiva e meno attiva. Questo è sicuramente quello che ti sta dicendo Yi. Smettila di essere attiva. Sii ricettiva. appunto. Aspetta. Lo so. E' difficile. Ma mi sa che è proprio questo che non capisci di lui. Che proprio la tua attività lo frena.
sennin185
Messaggi: 532
Iscritto il: 23 ott 2012, 00:43

Re: 31-2, cosa c'è da capire?

Messaggio da sennin185 »

sennin185 ha scritto:
MrsSandman ha scritto:già io sono conscia del fatto che lui provi attrazione e che lui sia frenato, è una cosa appurata. lui, quando capitano periodi di liti a seguito delle quali non ci parliamo più per un po', puntualmente cerca di riavvicinarsi solo che poi, anche se non c'è alcun attrito o accadimento particolare, si tira indietro. è come se non riuscisse a reggere me e la situazione tra noi. quindi perchè questo?
è anche vero che io sono molto attiva nei suoi confronti, lui aspetta sempre che le cose gli cadano in braccio..e mi chiedo se magari la sua passività è mancanza di un reale e profondo interesse oppure se deriva da altro.. la mia domanda nasceva proprio da questo.
e mi piacerebbe anche comprendere in che cosa consiste questa particolare "sensibilità maschile" di cui parla Tiziano.
intanto che Tiziano trovi il tempo di rispondere (ma non è forse l'annosa questione tra gli uomini e le donne il modo diverso in cui percepiamo le cose?), sembra chiaro che quello che lui vorrebbe è che tu fossi più ricettiva e meno attiva. Questo è sicuramente quello che ti sta dicendo Yi. Smettila di essere attiva. Sii ricettiva. appunto. Aspetta. Lo so. E' difficile. Ma mi sa che è proprio questo che non capisci di lui. Che proprio la tua attività lo frena.
mi spiego meglio: se tu hai un atteggiamento yang lui si pone immediatamente in posizione Yin. il che, per un uomo, decisamente non è il massimo
Rispondi