41 che muta19; esageramma 29 che muta in 53. Amore

Uno spazio per confrontarci con la community sul senso dei nostri responsi
Regole del forum
Scrivi in questo forum per confrontarti con la community sul senso dei tuoi responsi.
ATTENZIONE: questo forum non è un'area esperti dove chiedere interpretazioni. Non devi essere un esperto per poter aiutare gli altri!

Quando sottoponi un tuo responso, ricordati:
- di non delegare la tua vita agli altri;
- di impegnarti a trovare il tuo significato;
- di rivolgerti sempre all'intera community;
- di contestualizzare i contributi degli altri e di prenderli per quello che sono;
- di fornire un feedback a posteriori, se possibile.

Quando aiuti qualcun altro con il suo responso, ricordati:
- di rispettare sia il consultante che gli altri utenti evitando affermazioni categoriche e direttive;
- di argomentare quello che scrivi e ricondurlo sempre alla tua personale sensibilità;
- di evitare: profili psicologici, supposizioni, domande indiscrete, giudizi e ogni altra forma di ingerenza.

Inoltre, non pubblicare dati personali tuoi né di altri.

LEGGI CON ATTENZIONE: Regolamento di questo forum · Regolamento generale · Manifesto
Messaggi: 9
Iscritto il: 21 lug 2015, 15:37

41 che muta19; esageramma 29 che muta in 53. Amore

Messaggioda Sils » 11 apr 2016, 01:16

Salve a tutti vorrei chiedervi un consiglio. Qualche giorno fa mi sono fatta leggere i tarocchi, ponendo una domanda a carattere sentimentale circa un presunto tradimento. il responso è stato aimhè positivo. Essendo caduta nel panico più totale ho chiesto al Libro dei mutamenti in che situazione mi trovassi con l'uomo in questione. Mi è uscito l'esagragramma 41, mutato in un 19, l'avvicinamento. Ci ho letto un invito a non dare ascolto a queste fesserie e ad osservare il comportamento oggettivo del mio compagno, un invito a liberarmi dalla paranoia della gelosia ossessiva, considerata superflua in una matura relazione di coppia. In altre parole un invito ad essere più equilibrata e flessibile. Nonostante questo, dopo la lettura dei tarocchi ho percepito il mio lui distante, quasi annoiato da queste superflue paure legate appunto ad una lettura dei tarocchi, meno attento e meno affettuoso, anche se oggettivamente non so dire se lo sia stato davvero (dato che abbiamo passato insieme un bel weekend e abbiamo parlato delle vacanze estive). Devo essere sincera: mi capita in alcuni periodi in cui non sono equilibrata di pensare che di me a lui, in realtà, non importi poi molto. Che non sia sinceramente legato a me. Ho sempre paura che la nostra storia sia sul punto di finire dall'oggi al domani (questa percezione è presente in me tutti i giorni: in alcuni momenti la sento più aderente alla realtà e in altri meno. Non completamente serena ho consultato dopo circa tre giorni, dalla precedente consultazione, il Libro. Il responso non è stato certo dei più fausti: L'abissale 29, con alcune linee mobili (un sei tal primo e al 4 posto e un 9 al quinto), che lo hanno trasformato in un 53 (lo sviluppo), un esagramma in cui ci ho letto della positività, della riuscita. La domanda posta è stata: quali azioni e quali comportamenti devo intraprendere per stare bene con lui, affinché mi voglia davvero bene.
Posso, secondo voi, leggere il consiglio del libro come: Questi sentimenti negativi sono dentro di te, che non sei al momento felice e stabile, cerca di accettarli, di subire questo momento di cambiamento, senza pressare l'altro e vedrai che la situazione sentimentale andrà meglio? altrimenti questo negativo che è dentro te verrà automaticamente traslato nella vostra relazione? Lo ammetto sono in confusione più totale: non capisco bene cosa il Libro mi stia consigliando! Vi chiedo un consiglio a voi più esperti

Torna a Le nostre consultazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti