33-31?

Uno spazio per confrontarci con la community sul senso dei nostri responsi
Regole del forum
Scrivi in questo forum per confrontarti con la community sul senso dei tuoi responsi.
ATTENZIONE: questo forum non è un'area esperti dove chiedere interpretazioni. Non devi essere un esperto per poter aiutare gli altri!

Quando sottoponi un tuo responso, ricordati:
- di non delegare la tua vita agli altri;
- di impegnarti a trovare il tuo significato;
- di rivolgerti sempre all'intera community;
- di contestualizzare i contributi degli altri e di prenderli per quello che sono;
- di fornire un feedback a posteriori, se possibile.

Quando aiuti qualcun altro con il suo responso, ricordati:
- di rispettare sia il consultante che gli altri utenti evitando affermazioni categoriche e direttive;
- di argomentare quello che scrivi e ricondurlo sempre alla tua personale sensibilità;
- di evitare: profili psicologici, supposizioni, domande indiscrete, giudizi e ogni altra forma di ingerenza.

Inoltre, non pubblicare dati personali tuoi né di altri.

LEGGI CON ATTENZIONE: Regolamento di questo forum · Regolamento generale · Manifesto
Avatar utente
Messaggi: 42
Iscritto il: 26 ott 2012, 10:13

33-31?

Messaggioda Angelica de Bianchi » 25 dic 2012, 22:56

Buonasera a tutti e Buon Natale!
Vorrei chiedervi consiglio circa un responso relativo ad una questione che da poco ho sottoposto a YI. Già da un pò ho riscontrato una certa ambivalenza nel comportamento di una persona nei miei confronti, non riuscendo a capire cosa esattamente cerchi nel nostro rapporto. Premetto che il nostro è sia un rapporto di amicizia, sia a volte di collaborazione professionale; un buon rapporto con una bella persona. Solo vorrei vederci un pò più chiaro, così ho fatto semplicemente questa domanda "cosa vuole X da me in questo momento?" il responso è stato 33 con 6 mutante ed esagramma derivato 31. Siccome mi ha un pò spiazzato dopo un pò di gioni ho ripetuto la stessa domanda (so che non andrebbe fatto), ottenendo un 25 con 4 mutante ed esagramma derivato 42.
Sono un pò confusa perchè il 33 alla sesta linea sembra parlare di una ritirata serena dove non c'è più spazio per i dubbi e dove le decisioni si possono prendere più liberamente..
Beh se qualcuno avesse voglia di darmi un parere vi ringrazio in anticipo magari riuscirò a fare un pò di chiarezza in questo rapporto :)
Angelica

Torna a Le nostre consultazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite