Avete esperienze con ľ8 fisso?

Uno spazio per parlare della nostra esperienza personale della divinazione
Regole del forum
Scrivi in questo forum per confrontarti con la community sulla tua esperienza con l'uso dell'I Ching.

Quando scrivi, ricordati:
- di parlare sempre in nome della tua esperienza personale e di evitare troppe generalizzazioni;
- di distinguere correttamente tra il contenuto di quanto scritto e il soggetto scrivente;
- di non provocare e di non rispondere ad eventuali provocazioni;
- di mantenere sempre una certa flessibilità nelle tue posizioni e di rispettare in ogni caso quelle degli altri.

LEGGI CON ATTENZIONE: Regolamento generale · Manifesto
Avatar utente
Messaggi: 86
Iscritto il: 02 giu 2013, 17:41

Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Ivy » 26 ago 2013, 14:27

Come si potrebbe interpretare ľ esagramma 8 quando non ha linee che mutano?

Grazie!

Avatar utente
Messaggi: 277
Iscritto il: 17 apr 2013, 10:32
Località: Modena

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda wrzy » 11 set 2013, 17:26

Ciao ivy, no, non mi è mai venuto fisso, si tratta di un esagramma abbastanza particolare, la terra presente come segno interiore e come intrinseco. Tutto sommato non è un dramma se non ci sono linee mutanti, il segno è bello così (del resto terza e sesta linea sono piuttosto disastrose) ma non così spensierato, il nucleare è il 23, lo sgretolamento. La particolarità di questo segno (unico) è che invita ad una nuova divinazione: "scruta nuovamente l'oracolo per sapere se possiedi sublimità, durata e perseveranza" l'ho ottenuto circa 2 mesi fa e mi ha dato un po' da pensare: la perseveranza ce l'ho di certo, non so di preciso se sono sublime (magari lo sono a mia insaputa) ma il problema vero è la "durata". Da giovane ci ho provato a essere un duro, senza successo, come faccio a fare una durata?

Site Admin
Avatar utente
Messaggi: 506
Iscritto il: 07 set 2012, 20:51
Località: Torino

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Valter Vico » 11 set 2013, 20:05

Trovo interessante l'osservazione di wrzy. Il nucleare 23 evidenzia una delle caratteristiche dell'Unione, che è ripresa alla 5^ linea, che è quella per cui l'Unione, che richiede una sincera adesione ai principi comuni, deve essere libera ed ognuno deve avere la possibilità di sfilarsi se non si sente più in comunione con gli altri. Da questo punto di vista la fissità può essere un rischio. Allora mi chiederei: perchè si sta insieme? per uno scopo comune o solo per stare insieme?
Valter Vico
valter.vico@gmail.com
http://wiching.wordpress.com/
Consultazioni dell’I Ching su appuntamento o via mail
Corsi di I Ching e Numerologia Orientale

Immagine

Messaggi: 334
Iscritto il: 24 dic 2012, 14:01

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Rydo » 11 ott 2013, 15:27

Riprendo questo argomento per avere e dare degli spunti di riflessione.
In una situazione di rottura di un rapporto, alla domanda dammi un quadro della situazione attuale, mi è uscito il 45 fisso, e alla domanda come è giusto per me che io mi rapporti a questa persona, mi è uscito l'8 fisso.

Ttti questi esagrammi di raccolta e di unione in una situazione di rottura, mi danno da pensare. Io nn credo affatto che ci siano i presupposti per una riunione.

Ho scoperto che il 45 può voler dire raccogliersi in sè stessi, quindi cercare una distanza non solo fisica ma anche emotiva dall'altro, e che 45 e 8 sono simili.
In questo post dite che il nucleare dell'8 è il 23, e ci siamo, la disgregazione è in atto.
Ma se mi dà l'8, e nn il 23, qual è il motivo? quale è il messaggio che mi deve arrivare? che i questo momento devo cercare l'unione con altri? cioè, lascia perdere questa persona, e unisciti ad altri...ma allora perchè nn mi dà la Ritirata, ad esempio...La Ritirata da quella specifica persona, intendo, visto che è su di lei che ho posto il quesito....


Sinceramente, nn capisco...

Messaggi: 334
Iscritto il: 24 dic 2012, 14:01

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Rydo » 11 ott 2013, 23:15

Credo di aver capito....in questo caso 8 vuol semplicemente dire "Tieni duro, sii perseverante".

Signori, che palestra di analisi, riflessione ed intuizione che è Il Libro!!!! :-(

Messaggi: 532
Iscritto il: 23 ott 2012, 00:43

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda sennin185 » 12 ott 2013, 00:58

Rydo ha scritto:Riprendo questo argomento per avere e dare degli spunti di riflessione.
In una situazione di rottura di un rapporto, alla domanda dammi un quadro della situazione attuale, mi è uscito il 45 fisso, e alla domanda come è giusto per me che io mi rapporti a questa persona, mi è uscito l'8 fisso.

Ttti questi esagrammi di raccolta e di unione in una situazione di rottura, mi danno da pensare. Io nn credo affatto che ci siano i presupposti per una riunione.


dipende. A me di solito intendono invece il 45 una riunione, anche fisica, di persone. Spesso mi esce proprio come luogo fisico. Ma anche come situazione convulsa di incontro con due o più persone. Fatta salva la raccolta delle proprie energie (ma meno)
La solidarietà, in fatti sentimentali, mi indica invece proprio il legame che c'è, in senso proprio intimo e spirituale. In assoluto è tra i segni che preferisco. Se vai ad analizzare ogni segno nelle varie sentenze e segni misti eccetera spesso ritrovi tutti i vari significati con cui ognuno di noi finisce per somigliarsi maggiormente. Non c'è una unica risposta.su una cosa è evidente che se vuole parlarti di disgregazione ti fa uscire 23, non ci gira intorno. Se esce 8 è perché su quello vuole attirare la tua attenzione. Ti continuerà ad uscire fino a quando non capirai cosa vuol dire.

Messaggi: 264
Iscritto il: 08 nov 2012, 23:59

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Sole » 12 ott 2013, 13:04

Non ricordo dove lo abbia letto, ma l'8 indica anche che si deve riflettere sulla natura del rapporto in questione. Inoltre, un altro dei significati è che affinché l'unione sia veramente tale, deve avvenire spontaneamente. Praticamente gli altri (o altro) deve volersi unire a noi, senza forzature.

Avatar utente
Messaggi: 192
Iscritto il: 12 lug 2013, 11:11

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Antar Laxmi » 12 ott 2013, 20:58

Rydo ha scritto:Riprendo questo argomento per avere e dare degli spunti di riflessione.
In una situazione di rottura di un rapporto, alla domanda dammi un quadro della situazione attuale, mi è uscito il 45 fisso, e alla domanda come è giusto per me che io mi rapporti a questa persona, mi è uscito l'8 fisso.

Ttti questi esagrammi di raccolta e di unione in una situazione di rottura, mi danno da pensare. Io nn credo affatto che ci siano i presupposti per una riunione.

Ho scoperto che il 45 può voler dire raccogliersi in sè stessi, quindi cercare una distanza non solo fisica ma anche emotiva dall'altro, e che 45 e 8 sono simili.
In questo post dite che il nucleare dell'8 è il 23, e ci siamo, la disgregazione è in atto.
Ma se mi dà l'8, e nn il 23, qual è il motivo? quale è il messaggio che mi deve arrivare? che i questo momento devo cercare l'unione con altri? cioè, lascia perdere questa persona, e unisciti ad altri...ma allora perchè nn mi dà la Ritirata, ad esempio...La Ritirata da quella specifica persona, intendo, visto che è su di lei che ho posto il quesito....


Sinceramente, nn capisco...


anch'io come Sole ho letto in un'edizione dell'I Ching che l'8 porta a riflettere sulla natura del rapporto. L'edizione di cui parlo è di due americani: Roderic e Amy Max Sorrell pubblicata da Tea (che poi è quella trascritta da Ferrero nella pagina labirintoermetico.com: a qualcuno verrà magari il vomito a sfogliarla, io la uso con le pinze, a volte è utile perché fornisce qualche intuizione in più, ma non è assolutamente una traduzione fedele e "scientifica" dell' I Ching)
Ritornando all'8...che tipo di gente è quella cui ci accompagnamo? i nostri amici sono davvero fidati? siamo delle persone affidabili in un rapporto? come ci relazioniamo agli altri? tutte domande sulla qualità dei nostri rapporti. L'8 non significa necessariamente che dopo una rottura si possa ritornare insieme, ma che è giunto il momento di fare una pausa di riflessione su come ci rapportiamo agli altri e quali sono state le cause che hanno portato alla rottura della relazione, quali "dinamiche" sono scattate. Perchè questa pausa di riflessione? Perchè tutto ciò che non ri-solviamo adesso lo trasciniamo nelle relazioni successive. Ci rapportiamo sempre a persone che ci metteranno davanti a noi stessi, ai nostri limiti, alle nostre paure, alla parte peggiore di noi, ma anche alle qualità più belle e "nobili" del nostro animo. Gli "altri" sono uno specchio di tutto ciò che non riusciamo a riconoscere di noi, che non ci piace, che non vogliamo vedere...a questo punto il nucleare 23 mi viene da associarlo anche allo stato della nostra psiche...diciamo così, molto lontana dall'essere "integra" e perciò sana (questo vale per tutti gli esseri umani del XXI secolo). Il 45 può alludere allora al processo di integrazione della nostra psiche che possiamo realizzare attraverso la presa di coscienza di noi stessi: proprio grazie al nostro "specchiarci" negli altri, alle nostre relazioni interpersonali che ci permettono di crescere, nel bene e nel male, sempre.

Messaggi: 95
Iscritto il: 24 feb 2017, 13:03

Re: Avete esperienze con ľ8 fisso?

Messaggioda Nerodavola » 14 ago 2017, 03:35

Ho avuto esperienza con 8 fisso poche settimane fa.
La domanda era se avrei mai rivisto una persona. Dopo una settimana dalla mia domanda mi contattano degli amici per invitarmi ad una serata e mi fanno sapere che ci sarebbe stata anche la persona per cui ho chiesto e che non vedevo da gennaio. Ma io per quella sera avevo già un impegno, avrei potuto disdirlo e andare con i miei amici a rivedere finalmente X, ma non lo feci.
Credo che a me 8 fisso abbia detto: "guarda se vuoi c'è occasione di unione ma spetterà a te scegliere".

Torna a Noi e l'oracolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite